Scegli il tuo casco e la cura di sempre: consulenza

Scegli il tuo casco
La scelta di un casco è un compito delicato, perché dobbiamo essere perfetti per essere sempre confortevole e protetto, qualcosa che prolongaremos nel tempo se diamo tutte le cure necessarie.Che è perché è così importante fare una buona scelta come dare un buon trattamento per tutta la vita. Così che cosa potremo godere, quasi sempre come il primo giorno e siamo in grado di fornire il miglior servizio a tutti i tempi, ha raggiunto anche le indesiderate tempo di un incidente, continuerà ad essere una garanzia per proteggere noi.Per scegliere il nostro nuovo casco, non dobbiamo lasciarci trasportare solo da quel disegno che ci piace, è più importante preoccuparsi di sapere cosa c’è sotto che è spettacolare decorazione. Il materiale di costruzione, è necessaria l’approvazione, il tipo di chiusura, sistema anti-fog, ventilazione…dovrebbe essere tutto a questioni di nostro interesse ad acquistare la migliore possibile con il budget che abbiamo a disposizione.

Non casco integrale, modulare o jet?

modulare o jet

C’seguire una serie di linee guida quando si inizia la ricerca per indicizzazione in cerca del nostro nuovo casco.
– Tipo: noi consigliamo sempre di caschi integrali, perché sono quelle che uso di una shell o all’esterno della struttura più solida e in linea di principio, sono i più sicuri.Ma sono ancora più versatile e fresco in estate convertibile come la piegatura, e inoltre la maggior parte delle occasioni hanno l’omologazione dei caschi integrali. Marchi come Givi sono stati dei pionieri, con modelli come la X. 01 e in questi tempi non ci sono più ditte che sono stati invitati a produrre modelli simili, con la possibilità di smontare il mento da un casco con configurazioni multiple. Nel tempo che abbiamo scelto un modello jet-o semi-jet, sappiamo già che stiamo giocando la nostra bella faccia in caso di incidente, ma sono molto più comodo da usare in città, oltre alle più conveniente.

Qual è il mio casco?

Qual è il mio casco
– Dimensioni: è fondamentale quando si sceglie un casco, perché il 20% di incidenti gravi per gli automobilisti, il casco vola via a causa delle dimensioni o il soggetto non è appropriato. Ed è che, secondo i produttori, il 60% non scegliere la dimensione corretta. Il casco non deve fare una pressione eccessiva, ma anche per essere più comodo di un account per evitare la “danza”, evitando, quindi, la mancata corrispondenza, in caso di incidente. Si devono rispettare gli zigomi e si adattano alla forma della testa, ma senza creare disagio per essere troppo appiccicoso. Dobbiamo tenere a mente che con il tempo l’interno dà modo, dando di se stesso in modo che non è una cattiva idea, per noi, per stringere un po ‘ all’inizio con questo in mente.

– Comfort: dipende in grande misura all’interno dello scafo, la qualità del set di pastiglie. E ‘ altamente raccomandato che si è prodotto con tessuto ipoallergenico e deve essere facilmente rimovibile per tenerlo pulito e in condizioni migliori, ma non devono essere lavati molto spesso.

Alcune marche offrono diverse densità di pastiglie per adattarsi alla forma del nostro viso è perfetta. Ci sono anche con sistema di gonfiaggio delle pastiglie interioresgracias che è in linea con la a fare la giusta pressione sulle guance.

Prevenire l’appannamento della visiera del casco
– Anti-fog: per l’inverno e le stagioni delle piogge è essenziale disporre di un sistema per evitare la formazione di nebbia. Il Pin-Lock è il sistema più diffuso, e in quasi tutti i caschi sono preparati per questo. Si tratta di un piccolo schermo che è installato all’interno della visiera e creare un “vuoto” in cui esso non può penetrare l’umidità, evitando indesiderati appannamento. Altre visiere venire con un trattamento anti-appannamento (nebbia retardant), ma perderà le sue proprietà con il passare del tempo, ecco perché ci sono un paio di spruzzi che consentono di ripristinare la qualità anti-appannamento. Il nariceras anche aiutare a evacuare il calore dalla nostra respirazione per ritardare l’insorgenza di nebbia.

– Peso: è un’altra variabile molto da tenere a mente. Si consiglia di non acquistare i caschi che sono in eccesso di 1.400 g In caso di impatto, più peso, più forze di rotazione, che può causare più danni interni. Ma è anche una questione di comodità, in quanto il peso è notevole, dopo un buon tempo nel mese di marzo.

This entry was posted in automobilistico. Bookmark the <a href="http://www.caschibye.it/scegli-il-tuo-casco-e-la-cura-di-sempre-consulenza/" title="Permalink to Scegli il tuo casco e la cura di sempre: consulenza" rel="bookmark">permalink</a>.

Comments are closed.